Seguici Su:

Contattaci:

Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Slider
Giovedì, 21 Aprile 2016 15:09

La cura quotidiana

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Riceviamo e pubblichiamo l'articolo di Cinzia Filipozzi.

Tutti i cani hanno bisogno di cura e attenzioni quotidiane da parte dei loro proprietari e periodicamente di quelle di un professionista in un centro specializzato.
Le due operazioni sono complementari e non sostitutive.
Portare il nostro amico in un centro di toelettatura non ci esime dalle cure quotidiane di cui ha bisogno mentre viceversa queste possono agevolare e migliorare i risultati che si ottengono da un professionista.
In quest’articolo ci occuperemo di cosa possiamo e dobbiamo fare nella cura casalinga, semplici operazioni di pulizia e controllo che però possono rivelarsi determinanti per il benessere del nostro amico a quattro zampe.

Useremo il termine “Grooming” che ha un significato specifico ed una storia che vi consigliamo di leggere, per farla breve è il momento i cui due animali si puliscono, spulciano o semplicemente controllano a vicenda.
Useremo spesso anche il termine toelettatura, in genere per toelettatura si intende il taglio specifico di una razza ma noi lo useremo più genericamente riferito all’insieme di tutto ciò che deve essere fatto, a partire dal trattamento specifico in vasca all’asciugatura all’interno di un centro specifico per cani.

Il grooming che effettuate ogni sera sul vostro cane oltre ad una funzione materiale, che è quella appunto di controllare e pulire, ne ha una spirituale e sociale.
Questi gesti rilassano e trasmettono un senso di appartenenza, il vostro cane capisce di far parte del tuo branco e che tu ti prendi cura di lui.
Entriamo subito nello specifico e vediamo tutto ciò che possiamo fare.

- PASSARE IL PETTINE SU TUTTO IL CORPO
rsz pettini lineariPer questa operazione possiamo usare un cardatore a punte ricoperte e un pettine lineare, il loro utilizzo oltre ad aprire il pelo servirà per asportare il sottopelo morto e quindi l’operazione di slanatura.
Consigliamo l’utilizzo di questi due attrezzi in quanto quelli professionali ( tipo cardatore a punte scoperte) se mal usati potrebbero causare dermatiti o irritazioni.
Durante questa operazione possiamo controllare il pelo e la cute del nostro cane, l’eventuale presenza di parassiti o dermatiti e nello stesso tempo testare la consistenza del pelo.
In caso di sporcizia dopo una lunga passeggiata noi consigliamo l’utilizzo di un semplice panno di cotone bagnato rsz cardatore a punte coperte 2nell’acqua alternato alla spazzola, un cane ben alimentato e ben toelettato non necessità di alcuna aggiunta di lozioni detergenti.
Ricordiamo che il pelo del nostro animale dice molto sul suo stato di salute e sulla sua alimentazione

- PULIZIA OCULARE
Eliminare le secrezioni lacrimali mattutine con un dischetto, volendo possiamo usare lozioni naturali a base di camomilla per la pulizia e all’occorrenza fare anche degli impacchi sempre a base di camomilla.
Anche la lacrimazione va tenuta sotto controllo in quanto anch’essa può essere un segnalatore di eventuali anomalie

- PULIZIA DELLE ORECCHIE
Usando un dischetto di cotone puliamo l’interno dell’orecchio, volendo possiamo usare alcune soluzioni naturali presenti in commercio per aiutare l’asportazione del cerume.
Per questa operazione dovete anche affidarvi al vostro naso, annusate l’orecchio del vostro cane.
In caso sentiate un odore molto cattivo potrebbe esserci una presenza di un semplice tappo di cerume o forse un’infezione.

- PULIZIA E PROTEZIONE DEI PLANTARI
Ogni volta che rientrate da una passeggiata controllate che all’interno delle zampe non sia rimasto qualche corpo estraneo che potrebbe fare male e portare infezioni (i temibili forasacchi). Ovviamente la zampa non deve avere il pelo lungo all’interno per cui chiedete sempre al vostro toelettatore di fare lo “zero sotto le zampe”.
Per la pulizia delle zampe consigliamo salviette alla clorexidina per pulire e disinfettare.
Mentre effettuate questo controllo visionate anche lo stato dei cuscinetti, a volte gelo, cemento bollente, sale, sabbia e altri fattori potrebbero rovinarlo provocando tagli e screpolature.
Eventualmente, in alcuni periodi dell’anno, affidarsi ad alcuni prodotti per la protezione dei cuscinetti plantari

- DENTI
Non sottovalutate lo stato dei denti in quanto il rischio di dover poi affidarsi ad un veterinario per la loro pulizia con annessa anestesia è alto.
Controlliamo la presenza di tartaro, usiamo ossa e snack specifici che possano aiutare la rimozione e almeno una volta alla settimana l’odiato spazzolino.

Potrebbe capitare che a volte il vostro cane sia restio o addirittura reticente nel subire queste operazioni di grooming, non imponetegliele con la forza ma non desistite dall’effettuarle.
I dolore causato da un nodo, un fastidio per un tappo di cerume possono essere la causa della sua irritabilità ed il nostro controllo e la conseguente pulizia serviranno a fargli passare questi dolori.
E’ molto semplice effettuare queste operazioni che non prevedono nessuna competenza specifica ma soltanto tanto amore e premura per il vostro compagno di vita a quattro zampe.


rsz foto cinziaArticolo scritto da Cinzia Filipozzi di Soul Grooming
"Soul Grooming è un collettivo o come si dice in America una "Crew" (che si addice molto di più in quanto siamo una famiglia) che si occupa non solo di toelettatura ma di benessere dei cani. Insieme lavoriamo, toelettiamo, informiamo sul cibo, inventiamo storie, fumetti e soprattutto facciamo in modo che i cani stiano bene e siano felici.
Soul Grooming è formata da Cinzia (la chiappona), Fabrizio (pelatone), Alessandro (barbuto) e ovviamente Charlie & Lisa (che non sappiamo ancora che ruolo abbiamo)
Ogni giorno che passa però ci rendiamo conto che Soul Grooming è formata da tutti gli amici e clienti che scrivendo post sulla nostra pagina, partecipando attivamente alle storie, passando a trovarci fanno in modo che questo clima di gioia contagi tutti."
Ultima modifica il Giovedì, 21 Aprile 2016 17:10
Silvia Sertorio

Responsabile Relazioni Pubbliche e Addetta Stampa di Anima Golden

Sito web: relazioni@animagolden.it

Image is not available

Domenica, 25 Settembre 2016

Camugnano (Bo)

Image is not available

Venerdì, 30 Settembre 2016

Italia

Shadow
Slider
Iscrizione Newsletter

Novembre

Image is not available

Storie Golden

Image is not available
Image is not available
Shadow
Slider

Google Consiglia

Slider